Trapianto capelli FUE

Cos'è, come funziona, prezzo e risultati del trapianto capelli FUE in Italia

Trapianto capelli FUE contro l'alopecia androgenetica

Il trapianto capelli FUE può costituire una validissima soluzione al problema dell’alopecia androgenetica o calvizie. Le evoluzioni tecniche enormi degli ultimi anni nel trapianto capelli, dovute proprio alla tecnica FUE, consentono il prelievo ed il reinnesto di un numero molto elevato di Unità Follicolari, con un’invasività molto minore rispetto alla tecnica più utilizzata in passato, la FUT (detta anche Strip). 

trapianto capelli risultato prima e dopo
trapianto capelli risultato prima e dopo

Indice dei contenuti

Come funziona il Trapianto capelli FUE

trapianto capelli FUE in Italia

Il trapianto capelli FUE (acronimo di Follicolar Unit Extraction) è una tecnica innovativa per l’autotrapianto capelli. I bulbi vengono prelevati con un apposito strumento chiamato punch, che permette l’estrazione dei capelli senza effettuare incisioni altamente invasive.

I vantaggi della tecnica FUE

Rispetto al metodo FUT, il metodo FUE presenta due grossi vantaggi:

  • Consente un prelievo dei bulbi molto più efficiente, perché permette di accedere a tutta la zona androgeno-indipendente (quella dove i capelli non cadono).
  • Quando eseguita da mani esperte, non lascia cicatrici evidenti come quelle che si possono avere con la tecnica FUT.

Nel trapianto capelli FUE in base ai casi si decide di optare per il prelievo manuale o quello automatizzato: l’importante è che le unità follicolari prelevate siano perfettamente integre per assicurare un attecchimento ottimale e la ricrescita dei capelli nella zona ricevente.

Il trapianto di capelli FUE viene anche impropriamente chiamato “trapianto capelli monobulbare”: in realtà la maggior parte delle unità follicolari ottenute contiene da 1 a 4 bulbi (cioé da 1 a 4 capelli). In una buona seduta di trapianto capelli con metodo FUE si impiantano almeno 1.500 unità follicolari, ovvero circa 3.000 bulbi in media. Non sono rari i casi in cui si possono superare le 3.000 unità follicolari, ovvero circa 6.000-7.000 capelli.

La tecnica FUE è adatta anche per pazienti con capelli ricci o mossi. Fino a poco tempo fa si riteneva che fosse sconveniente applicarla su questo tipo di pazienti. Grazie ai recenti sviluppi tecnologici oggi è possibile trattare senza problemi anche pazienti con capelli ricci o mossi. In ogni caso, per massimizzare i risultati del metodo FUE, è opportuno tagliare i capelli molto corti prima dell’intervento.

Il trapianto capelli nelle donne con tecnica FUE si effettua in modo del tutto analogo al caso dell’uomo. Per alcune donne la rasatura dei capelli può, comprensibilmente, rappresentare uno scoglio psicologico o sociale insormontabile. Col metodo FUE è possibile fare il trapianto capelli senza rasatura, anche se non è la soluzione consigliata. La rasatura nell’autotrapianto capelli, infatti, non è strettamente necessaria, ma permette sicuramente di ottenere i risultati ottimali dall’intervento, soprattutto in termini di densità dei bulbi trapiantati e quindi di risultato estetico finale.

Con la tecnica FUE, infine, è possibile effettuare anche il trapianto delle sopracciglia e il trapianto della barba.

MicroFUE allo stato dell'arte in Clinic Biorigeneral

La nostra Equipe effettua il trapianto con tecnica Micro FUE e utilizza punch sottilissimi (appena 0,6 mm), che minimizzano gli effetti indesiderati del prelievo. Ci aggiorniamo costantemente per offrire ai nostri pazienti il trapianto capelli in Italia migliore possibile, a prezzi competitivi.

Le fasi del trapianto capelli FUE

L’autotrapianto capelli FUE non consiste soltanto dell’intervento in sé, ovvero di quelle 6 ore circa durante le quali le unità follicolari del paziente sono prelevate dalla zona donatrice della nuca e innestate nella zona ricevente. Piuttosto, il trapianto di capelli FUE è un percorso lungo e complesso, composto di fasi prima, durante e post intervento, all’interno del quale il paziente deve essere guidato da un team di professionisti specializzati. 

Fasi pre-intervento

Consulto iniziale

È il momento in cui si verificano la possibilità di effettuare l’intervento e le aspettative del paziente. Secondo i casi, potrebbe essere utile effettuare un check-up tricologico approfondito.

Esami clinici​

Prima dell’intervento di autotrapianto capelli il paziente esegue degli esami del sangue ed un elettrocardiogramma​.

Profilassi antibiotica

Dal giorno prima del trapianto di capelli il paziente assume un antibiotico per via orale e continua così per 4-5 giorni​.

Pianificazione intervento

Prima dell’intervento si fa di nuovo un piano molto accurato con disegni e foto. Si ridiscute con il paziente di obiettivi e possibilità terapeutiche.

Fasi dell'intervento

Preparazione del paziente

Viene preparata la zona donatrice, e si procede alla rasatura della zona donatrice e ricevente. La rasatura nell’autotrapianto capelli non è strettamente necessaria, ma permette sicuramente di ottenere i risultati ottimali dall’intervento.

Anestesia zona donatrice

Si pratica anestesia locale con una miscela di lidocaina e adrenalina, in modo da rendere il prelievo indolore.

Prelievo unità follicolari

Si procede al prelievo dei bulbi con un punch sottilissimo da 0,6 mm, che minimizza gli effetti indesiderati dell’operazione.

Anestesia zona ricevente​

Dopo il prelievo si pratica l’anestesia locale nella zona ricevente, in modo da rendere l’innesto indolore.

Impianto unità follicolari

Con un ago o una lama “slit” si praticano delle piccole incisioni, dove poi vengono inseriti gli innesti.

Il post operatorio

Successivamente all’intervento, i nostri pazienti del Trapianto capelli FUE ricevono tutte le attenzioni possibili per garantire un recupero molto veloce e risultati estetici naturali e del tutto in linea con le aspettative.
Subito dopo l'intervento

Il paziente assume un comune antidolorifico per alleviare il fastidio che potrebbe avere per qualche ora una volta che l’effetto dell’anestetico scompare. È possibile fare lo shampoo non appena trascorsi 2 giorni dall’intervento, avendo cura di non strofinare le parti trattate.

Follow-up medico

In Clinic Biorigeneral il paziente viene monitorato attentamente, soprattutto nei primi giorni dopo l’intervento. Lo facciamo attraverso Whatsapp e altre piattaforme digitali che ci permettono di interagire col paziente in tempo reale. Restiamo in contatto continuo con il paziente e lo invitiamo a inviarci delle foto ogni due-tre giorni per valutare il decorso.

Visite periodiche

Facciamo visite periodiche con cadenza fissa: 3-6-9 mesi è la regola, a meno che se non ci sia bisogno di farlo ulteriormente in altri periodi. Le visite di controllo sono gratuite. I nostri specialisti sono sempre disponibili per offrire la completa assistenza post operatoria necessaria a garantire una ripresa rapida dall’intervento e il miglior risultato estetico possibile. Tutto questo è incluso nel prezzo dell’intervento indicato nel preventivo personalizzato. Non ci sono costi extra.

Il Dr. Donato Zizi e la Dr.ssa Marianna Tornese illustrano tutte le fasi dell’intervento di autotrapianto capelli FUE, così come viene eseguito secondo il Protocollo EasyFUE di Clinic Biorigeneral, studiato per offrire al paziente la massima sicurezza e il massimo confort in tutte le fasi della procedura.

Risultato trapianto capelli MicroFUE

Prima

Trapianto capelli FUE in Italia - 8prima

Dopo

Trapianto capelli FUE in Italia - 8dopo

Caso clinico di trapianto di capelli Micro FUE, eseguito in Italia dall’equipe del Dr. Donato Zizi. Il video mostra sia le foto prima e dopo l’autotrapianto capelli, sia le riprese delle fasi chiave dell’intervento stesso: preparazione del paziente, anestesia, prelievo, innesto. Le foto del dopo mostrano l’ottimo risultato raggiunto già a 5 mesi dall’intervento. Se viene eseguito correttamente il trapianto capelli, dopo anni dall’operazione il risultato può essere ancora notevole.

Puoi apprezzare l’eccellente risultato naturale ottenuto dai nostri pazienti scoprendo gli altri casi clinici nella sezione Trapianto capelli: prima e dopo.

La densità follicolare nel Trapianto capelli FUE

La densità è uno dei parametri essenziali da considerare in un autotrapianto capelli e, ovviamente, i pazienti vogliono la massima densità possibile, sia che si tratti di infoltire una vasta area del cuoio capelluto o di correggere la stempiatura. Il livello di evoluzione raggiunto dalla tecnica Micro FUE è tale da consentire una densità simile a quella fisiologica.

Ottieni la massima densità possibile

La nostra equipe è in grado di garantire una densità altissima, anche di 45-50 unità follicolari per cm², applicando il metodo MicroFUE allo stato dell'arte con un punch sottilissimo da appena 0,6mm.

trapianto capelli FUE uomo e donna Densità unità follicolari

In realtà, nell’autotrapianto capelli FUE il problema principale resta sempre la disponibilità di capelli nella zona donatrice. Se la zona da rinfoltire è molto vasta e interessa tutte e tre le zone principali dello scalpo (frontale, medio scalpo, vertice), purtroppo non avremo mai un numero di unità follicolari sufficienti a coprire tutta la zona con la massima densità possibile, questo anche nei soggetti che hanno una zona donatrice molto ricca.

Ne consegue che la densità ottenibile con l’autotrapianto è il più delle volte inversamente proporzionale alla vastità della zona da infoltire: ci dobbiamo giocoforza adattare all’ampiezza della zona ricevente per poterla coprire in maniera efficace e questo va a condizionare la densità finale.

È ovvio che quando si tratta di infoltire delle zone piccole, come la stempiatura o una piccola zona del vertice, in questi casi il numero di unità follicolari che si possono prelevare e trapiantare può essere sufficiente a ripristinare quasi completamente la zona, anche dal punto di vista della densità.

Autotrapianto capelli FUE con l'Equipe del Dr. Zizi

Specialisti con oltre 20 anni di esperienza a tua disposizione

Gli specialisti di Clinic Biorigeneral hanno sviluppato un’esperienza ultra ventennale nella Tricologia e nell’autotrapianto capelli FUE in particolare. I nostri specialisti, le cui competenze sono riconosciute a livello internazionale, tengono regolarmente corsi di formazione residenziale di Chirurgia della Calvizie in Italia e Inghilterra, oltre che corsi online sul medesimo argomento.

La nostra equipe è composta da 3 Medici, di cui 1 Anestesista, oltre a 1 Assistente di sala, quindi in caso di imprevisti il Paziente è in condizioni di assoluta sicurezza. Diversamente avviene nelle cliniche estere, i cui Pazienti spesso lamentano interventi svolti dal solo personale tecnico. 

Medico Chirurgo

Il Dr. Donato Zizi è impegnato nella chirurgia della calvizie dal 1999 ed è stato uno dei primi medici in Italia a praticare il trapianto con tecnica FUE, sia manuale che motorizzato. È il direttore sanitario di Clinic Biorigeneral.

Medico Chirurgo

La Dr.ssa Marianna Tornese pratica la chirurgia della calvizie dal 2009, specializzandosi particolarmente nella tecnica FUE e confrontandosi con numerosi colleghi sia italiani che internazionali, fra cui i colleghi della Turchia.

Miglior trapianto capelli col Protocollo EasyFUE

Protocollo esclusivo per massimo confort e sicurezza intraoperatoria

La premessa fondamentale è che, diversamente da quanto si potrebbe immaginare, il Trapianto Capelli con tecnica FUE non inizia e finisce il giorno dell’intervento. L’intervento vero e proprio è solo lo step intermedio di un lungo percorso, che inizia con il primo consulto e termina con la valutazione del risultato finale.

Noi di Biorigeneral Hair Clinic desideriamo che per il Paziente questo percorso, di per sé molto articolato, sia quanto più positivo e confortevole possibile. Ecco perché, sulla base di 20 anni di esperienza sul campo abbiamo standardizzato tutte le tappe del trapianto capelli in un protocollo di eccellenza esclusivo, il Protocollo EasyFUE per il miglior trapianto capelli.

Sottolineiamo che l’aggettivo “easy non è riferito alla metodica del trapianto, che resta anzi molto complessa e raffinata, ma descrive la confortevole esperienza generale che il Paziente riferisce, dal consulto iniziale fino al risultato finale, passando per la fase più delicata che, ovviamente, è il trapianto di capelli vero e proprio.

Il trapianto capelli, infatti, pur non essendo un intervento estremamente invasivo, è pur sempre un intervento chirurgico ed è del tutto normale che il Paziente arrivi ad affrontarlo con una certa soggezione ed ansia. Tuttavia, con gli standard elevatissimi del Protocollo EasyFUE l’intero percorso del trapianto capelli si trasforma in un’esperienza assolutamente positiva per il Paziente. Ecco nel dettaglio le 4 fasi di EasyFUE.

Valutazione pre-intervento

Consenso e linee guida

Confort intraoperatorio

Controlli post-operatori

Costo del Trapianto capelli FUE

Clinic Biorigeneral è in grado di fornire un trapianto capelli di elevatissima qualità, con un eccellente rapporto qualità/prezzo, perché ha investito tempo, denaro e risorse per garantire al paziente la massima cura e attenzione prima, durante e dopo l’intervento.

Il costo finale del trapianto capelli in Clinic Biorigeneral viene determinato in base alle Unità Follicolari trapiantate. Ricordiamo che ogni UF può contenere da 1 a 4 bulbi, cioè capelli, a volte anche di più.

Scopri la nostra offerta con tutto ciò che devi sapere per scegliere dove fare il trapianto di capelli in Italia:

  • Modalità dell’intervento
  • Garanzie di risultato
  • Sicurezza intraoperatoria
  • Servizi inclusi
  • Costo del trapianto

Approfondimenti sul Trapianto capelli FUE

Se stai valutando il Trapianto capelli FUE, desideriamo che tu possa beneficiare della migliore informazione possibile, corretta ed esauriente. Ecco perché abbiamo realizzato delle pagine di approfondimento dedicate alla terapia chirurgica e medica della calvizie androgenetica.

Troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno: modalità del trapianto con tecnica MicroFUE, costi e risultati dimostrati con casi clinici documentati. La nostra equipe medica effettua visite e interventi sia nella sede di Clinic Biorigeneral a Roseto degli Abruzzi, sia nei vari Centri Partner dislocati in Italia.

Per approfondire visita i collegamenti che seguono, oppure contattaci per maggiori informazioni tramite il modulo in fondo alla pagina.

Alternative non chirurgiche al Trapianto capelli FUE

Il trapianto capelli FUE non è l’unica soluzione alla calvizie dovuta ad alopecia androgenetica. Inoltre, un Paziente potrebbe non sentirsi ancora pronto ad affrontare un intervento chirurgico. In questi casi vale la pena valutare le alternative disponibili.

  • Terapia medica. Negli ultimi anni la Terapia Medica della calvizie ha fatto passi da gigante, e può costituire una valida alternativa all’autotrapianto FUE in alcuni casi. Ti invitiamo a consultare la sezione dedicata per ottenere informazioni sulle attuali terapie disponibili e sui risultati che è possibile ottenere per contrastare la progressione la caduta dei capelli.
  • Tricopigmentazione. Anche la tricopigmentazione è un trattamento da valutare, sia come alternativa al trapianto capelli, sia in combinazione, per potenziarne l’efficacia sul piano estetico.

Richiedi un consulto

In Clinic Biorigeneral e nei Centri Partner in Italia mettiamo a disposizione dei nostri Pazienti tutta l’esperienza maturata in oltre 2o anni di esercizio della Tricologia medica e chirurgica, oltre alla professionalità e perizia che derivano dalla pratica assidua e da ricerca e aggiornamento continui.

Inoltre, come possono testimoniare i nostri affezionati Pazienti ed Amici, da sempre la nostra priorità è garantire il benessere del Paziente. Questi fattori ci consentono di proporci come la soluzione ottimale per tutti coloro che sono interessati a Trapianto capelli FUE.

Contattaci per ottenere maggiori informazioni o fissa subito un consulto con i nostri specialisti. Compila il modulo riportato più in basso, oppure chiamaci al telefono o scrivici su Whatsapp: i numeri sono sempre ben visibili in cima alla pagina. Grazie!
trapianto capelli fue in italia contro alopecia androgenetica

"Il nostro obiettivo da oltre 25 anni è fornire al paziente un servizio completo ed efficiente per il mantenimento e la tutela della salute e, perché no, anche della bellezza."

Dr. Donato Zizi
Direttore Sanitario

Condividi questa pagina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Richiedi un consulto

Contattaci per esplorare tutte le possibilità terapeutiche

Rivolgiti a professionisti seri, qualificati e di comprovata esperienza. I nostri esperti studieranno il tuo caso per consigliarti al meglio.

Approfondimenti